venerdì 31 gennaio 2014

LIBERIAMO UNA RICETTA: PASTA AL RAGU'


Come promesso non potevo mancare all'iniziativa di cucina e solidarietà Liberiamo una ricetta #liberericette #freearecipe!

Questo è il logo scelto da MAMMAONWEB per l'iniziativa #liberericette #freearecipe. 
Non potevo fare a meno di scegliere le parole COOK PASSION, visto che cucinare è una mia grande passione


Veniamo alla ricetta di oggi! Per questa iniziativa ho scelto di proposito una ricetta semplice e molto conosciuta.
Chi non ha mai assaggiato un buon piatto di pasta al ragù
Credo sia uno dei miei piatti preferiti, semplice da fare e con un gusto squisito.
E' un piatto unico, visto che oltre alla pasta si mangia un abbondante condimento a base di passata di pomodoro e carne trita.
Anche al mio bambino piace un sacco e sin da quando era piccolo l'ha sempre mangiata volentieri. 
A me piace aggiungere alla carne trita di manzo un po' di salsiccia trita, per dare maggiore sapore al ragù.
Esistono tante ricette e oggi vi voglio proporre la ricetta di pasta al ragù di casa Mammaonweb.

PASTA AL RAGU' 


DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE1minuti  
COTTURA: 45 minuti
DOSI PER: 6 persone

INGREDIENTI:
400 gr di pasta a scelta
300 gr di carne trita di manzo
100 gr di salsiccia trita
trito misto per soffritto: 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano
1,5 l di passata di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
basilico q.b.
origano q.b.
Sale q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE:

1. Fate rosolare la cipolla, la carota e la costa di sedano con un filo d'olio. 


2. Aggiungete la carne trita e fatela rosolare assieme al trito misto di carota, cipolla e sedano. Alzate la fiamma e versate un bicchiere di vino che farete evaporare.


3. Abbassate la fiamma e aggiungete la passata di pomodoro. Fate cuocere a fuoco lento per 45 minuti circa e di tanto in tanto mescolate. 
Vi consiglio una pentola antiaderente per evitare si attacchi il ragù.


4. Prima di spegnere la fiamma aggiungete a piacere un po' di basilico fresco o surgelato e se vi piace una spolverata di origano che darà un buon profumo al vostro ragù.


5. Fate bollire l'acqua e cuocete la pasta. Scolatela e aggiungete il ragù.


6. Servite il piatto caldo e date una spolverata di grana grattugiato.


CONSIGLIO MAMMAONWEB
Preparate abbondante ragù da poter utilizzare durante la settimana. Una volta cotto, fatelo raffreddare e versatelo nei contenitori appositi da mettere in freezer. 
Mettete un'etichetta con il numero delle porzioni (per 1 o 2 persone...) e il giorno di preparazione.
Noi mamme che lavoriamo tanto dobbiamo organizzarci al meglio per avere tutti i giorni dei piatti di qualità sulla nostra tavola.

ANCHE VOI PREPARATE DOSI PIÙ' ABBONDANTI DA MANGIARE 
ANCHE DURANTE LA SETTIMANA?
OPPURE PREFERITE CUCINARE AL MOMENTO?


 "Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. 
Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: 
per questo la lascio liberamente andare per il web"


gomc

CONDIVIDI QUI L'ARTICOLO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...