mercoledì 18 marzo 2015

INTERVISTA A ADRIANA FUSE', AUTRICE DEL LIBRO "MAMMA PLANNER"


Adriana Fusè, mamma blogger e ora anche autrice del libro "Mamma Planner" ci spiega come conciliare casa, lavoro e famiglia. 
Il segreto è essere una mamma super organizzata: una vera #mammaplanner!

Non posso che essere d'accordo!
Ora non resta che ascoltare i consigli di Adriana e correre in libreria a comprare il suo libro!


INTERVISTA A ADRIANA FUSE', AUTRICE DEL LIBRO "MAMMA PLANNER"

1. Ti sei definita una “mamma 2.0”. Cosa significa per te questo?

Mi hanno definito una mamma 2.0.
Essere mamma 2.0 significa essere quello che sono: mamma di tre con il pallino e la passione per il web.


2. Mamma di tre figli, mamma blogger, autrice del libro “Mamma Planner”, appassionata di lettura, cucina e fotografia. Ti senti una donna realizzata oppure hai altre ambizioni per il tuo futuro?

Più che realizzata, anche se sono ambiziosa per natura. Raggiunto un traguardo, ne fisso subito un altro ancora, è la mia natura irrequieta non posso farci niente!
3. Com'è nata l’idea di scrivere il nuovo libro “Mamma Planner”? 

E' nata leggendo e raccogliendo tutti i commenti e le richieste delle lettrici, è nata da loro. Inizialmente non credevo fosse utile metter nero su bianco quello che sapevo fare, poi ho cambiato idea. Ho capito che a qualcuno i miei consigli sarebbero davvero serviti, così ho scritto...


4. Scrivere un libro è il sogno di tante persone. 
Quali consigli daresti a chi desidera scrivere un libro e non sa… da dove iniziare! 

Non rinunciare mai ai sogni, questo deve essere il motto. 
Io non rinuncio mai ai miei sogni e m'impegno sempre per realizzarli.
Iniziare è semplice, basta crederci.
Io ho scritto una mail spiegando quello che mi frullava in testa, niente di più.
Al massimo non mi avrebbero risposto, però non avrei mai avuto il rimpianto di non averci provato.



Semplicità e varietà prima di tutto. Poi un'occhiata al menù della scuola o asilo, una rispolverata ai gusti dei componenti della famiglia e il gioco è fatto.
Ogni settimana deve esserci almeno un piatto preferito per componente della famiglia, così sono tutti contenti.


6. Oltre al menù settimanale quali altri strumenti possono aiutarci nell'organizzazione domestica e familiare?

Creare una routine secondo me è il vero segreto dell'organizzazione domestica.
Decidere cosa fare, quando farlo e farlo bene. magari aiutandosi con un planning settimanale.


7. Cosa può delegare una mamma per avere più tempo libero da dedicare a se stessa?

Tante cose e niente, dipende molto dal carattere. Io difficilmente delego però mi rendo conto di essere un po' maniacale. Stirare e lavare forse sono le prime cose che si possono delegare senza problemi. Che ne dici?

8. Un consiglio alle mamme “disorganizzate”che non hanno ancora imparato a usare la parola magica“organizzazione”.

Leggere il mio libro! Risposta scontata lo so, ma nel libro potrebbero davvero trovare la di chiave di volta che le aiuti ad invertire la rotta. La prima regola, alla base dell’organizzazione, è iniziare con poco e farlo bene.


Grazie cara Adriana, è stato un piacere intervistarti!

Seguite Adriana Fusè su:






Se anche tu desideri rilasciare un'intervista a MAMMAONWEB
scrivimi a

Se questo articolo ti è piaciuto vieni a trovarmi sulla mia Pagina Facebook, 
 Ti aspetto

gomc

CONDIVIDI QUI L'ARTICOLO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...